Salta il menu di scelta rapide e vai al contenuto

Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

Torna alle scelte rapide

Un’estate al Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna

 

  

Nuovo logo Parco Geominerario

 

Banner_Porto Flavia

 

 Iglesias, agosto 2018

Se Masua, Porto Flavia, Piscinas e l’Argentiera si affacciano sul mare in un’affascinante intreccio panoramico, storico e culturale, non è da meno tutto il resto del patrimonio geologico - minerario che si cela nell’entroterra isolano.
Nella stagione estiva i grandi attrattori della Sardegna sono le spiagge, i litorali e soprattutto il mare incontaminato, dove tuttavia alcuni gioielli del Parco Geominerario si specchiano. Può dunque essere l’occasione per una gita nell’entroterra alla scoperta della fatica dell’uomo, necessaria a strappare ricchezza dalle viscere della terra.
Con quest’animo, proteso alla scoperta dell’ambiente e del sapere, il Parco Geominerario invita coloro che hanno scelto il sole di Sardegna a tuffarsi per una o più giornate nel paesaggio interno.
Seppur non bagnato dalle acque mediterranee ci coinvolge in un mare di storia, di progresso sociale e innovazione tecnologica. Conoscenza e natura, binomio ristoratore dello spirito e del corpo.

Prof. Tarcisio Agus
Presidente del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

 

Cartina dislocazione siti visitabili

Dislocazione dei siti storico-minerari - aggiornamento