Salta il menu di scelta rapide e vai al contenuto

Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

Torna alle scelte rapide

BUGGERRU

 

 

Il Comune di Buggerru si trova sulla costa occidentale della Sardegna, nella sub-regione dell'Iglesiente. La sua fondazione, avvenuta nel 1864, è legata alle vicende minerarie della Sardegna. All'epoca il paese fu soprannominato «petit Paris» "piccola Parigi".

La struttura dell'abitato, che conta circa 1000 residenti, si dispiega sullo scenografico sbocco a mare del'impervio canale Malfidano, eponimo della più importante miniera della zona.

Oltre alla magnifica costa, sono da non perdere la suggestiva Galleria Henry, la magnifica Cala Domestica con la sua monumentale torre sabauda, il Museo del Minatore, con la "Sala 1904" dedicata all’eccidio dei minatori, la storica Laveria Malfidano. 

 

Buggerru_Xilografia_1898

Buggerru in una xilografia del 1898

 

Il borgo di Buggerru nel 1901

 

BUGGERRU 1895

 Buggerru 1895. Gli allievi della Scuola Elementare Maschile

 

Sciopero 1904

Buggerru. I minatori durante lo sciopero del 1904

 

Le Cento Città d'Italia

Le Cento Città d'Italia. Gennaio 1901. Iglesias e dintorni

 

Buggerru anni 60

Veduta di Buggerru negli anni 40 del secolo scorso

 

Buggerru anni 60

Buggerru, anni 60 del secolo scorso. Attività minerarie

 

Buggerru 1930

Buggerru 1930

 

Buggerru, oggi

Buggerru, oggi

 

Un tratto della magnifica costa di Buggerru

Un tratto della magnifica costa di Buggerru

 

Un tratto della magnifica costa di Buggerru

Le aspre scogliere di Buggerru

 

Il porto turistico di Buggeru. A sinistra

Il porto turistico di Buggeru

A sinistra si riconoscono le strutture della Laveria Malfidano

 

Laveria Malfidano

La Laveria Malfidano alla fine del XIX secolo

 

Laveria Malfidano

La Laveria Malfidano come si presenta oggi

 

Laveria Malfidano progetto universita amburgo_2011

Ipotesi di recupero delle strutture della Laveria Malfidano in un progetto elaborato dall'Università di Amburgo, presentato nel 2011 a cura del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna e del Comune di Buggerru

 

Inaugurazione della Sala 1904

Buggerru, 18 marzo 2013. Museo del Minatore. Inaugurazione della "Sala 1904" e dell'installazione artistica realizzata dallo scultore Pinuccio Sciola dedicata alla memoria dei minatori caduti durante lo sciopero del 1904.

A sinistra l'artista in compagnia dell'On. Tore Cherchi e di un Minatore della Società Carbosulcis

 

cultura a Buggerru

Cultura e grandi eventi a Buggerru. Evento "Mare e Miniere. Musica e Cultura" edizione 2009

A cura del del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna e del Comune di Buggerru

 

Carlotto

 Cultura e grandi eventi a Buggerru. Evento "Mare e Miniere. Musica e Cultura" edizione 2009

Da sinistra, lo scrittore Massimo Carlotto, il sassofonista Maurizio Camardi, uno dei massimi esponenti del jazz italiano, il compositore, polistrumentista e mandolista Mauro Palmas, Direttore artistico dell'evento con altri artisti presenti nel corso della serata

 

A cura del Consorzio del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna

Testi, fotografie e documentazione storica, Alberto Monteverde - Stefano Sernagiotto