Salta il menu di scelta rapide e vai al contenuto

Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

Torna alle scelte rapide

Art. 7

Quote di partecipazione

1 – Le quote di partecipazione dei singoli Enti al Consorzio corrispondono a quelle stabilite nella richiamata intesa come risulta dalla tabella A allegata al presente Statuto.

2 – Le quote di partecipazione al Consorzio assumono rilievo al fine di determinare le decisioni della Comunità del Parco secondo quanto previsto al successivo art. 18.

3 – La quota di partecipazione dei singoli Comuni, stabilita nella misura complessiva del 51%, è ripartita in proporzione all’estensione e al valore storico-ambientale del territorio di ogni singolo Comune inserito nell’area di delimitazione del Parco ed è espressa in percentuale.

4 – Nella tabella B, allegata al presente Statuto è indicata la ripartizione delle quote di partecipazione di ogni singolo Comune.

5 – La quota di partecipazione delle singole Province, stabilita nella misura complessiva del 39%, è ripartita in proporzione all’estensione e al valore storico-ambientale del territorio di ogni singola Provincia, inteso, come la sommatoria dei territori dei Comuni della stessa Provincia, inserita nell’area di delimitazione del Parco ed è espressa in percentuale.

6 – Nella tabella C, allegata al presente Statuto è indicata la ripartizione delle quote di partecipazione di ogni singola Provincia.

7 – La quota di partecipazione delle Università di Cagliari e di Sassari è stabilita nella misura del 5%.

8 – La quota di partecipazione delle istituzioni private aventi scopi e finalità sociali o statutarie attinenti a quelle del Parco è stabilita nella misura complessiva del 5%. La stessa è ripartita in maniera proporzionale tra le diverse istituzioni private che aderiscono al Consorzio. La quota di ciascuna istituzione privata si ridurrà proporzionalmente in relazione all’ingresso di nuove istituzioni private.