Salta il menu di scelta rapide e vai al contenuto

Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

Torna alle scelte rapide

Sul ritmo del vento

Nessuno diventa nervoso quando si alza il vento a Palau, semmai corre verso il mare. E' il vento più amato della Sardegna quello che sospinge tavole e vele sulle onde della “costa degli sport”, lo stesso che da tempi remoti ha scolpito 122 metri di granito in forma d'Orso, la Roccia già punto di riferimento naturale per gli antichi navigatori e descritta nella cartografia di Tolomeo come Promontorio dell'Orso.

Il territorio di Palau è a nord della Sardegna, in terra di Gallura, con 250 km di costa che alternano splendide spiagge a tratti di costa rocciosi, alti sul panorama dell'Arcipelago maddalenino. Palau è il porto di accesso per La Maddalena che si raggiunge in quindici minuti: oppure si possono noleggiare barche, gommoni per visitare le isole di Spargi, Budelli, Caprera, o quelle corse, come Cavallo e Lavezzi.

E' una natura prepotente che ha allestito una location straordinaria per gli amanti del windsurf, Porto Pollo e la spettacolare Isola dei Gabbiani, promontorio con una spiaggia di due chilometri, sede di importanti competizioni con partecipanti da tutto il mondo. A Porto Raphael lo Yacht Club Punta Sardegna, con lo Yacht Club Costa Smeralda, organizza il Trofeo Formenton, sempre più importante a livello internazionale. Repubblica Viaggi