Salta il menu di scelta rapide e vai al contenuto

Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

Torna alle scelte rapide

Conferito alla Scuola Secondaria di I grado di Arbus un prestigioso riconoscimento

 

Logo Art_9

 

Gli alunni delle classi 1ªA, 1ªB, 1ªC e 2ªB della Scuola Secondaria di I grado di Arbus hanno vinto il concorso nazionale “Art. 9 della Costituzione -  Cittadini attivi per il paesaggio e l’ambiente”, promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione, Fondazione Benetton, Ministero dei beni e delle attività culturali, Senato della Repubblica, Camera dei deputati, Ministero degli Affari Esteri, Ministero dell’Ambiente, «Domenica» de «Il Sole 24 Ore», Rai Cultura e Rai Radio3.,  arrivando primi su 380 classi partecipanti da tutta la penisola.

Il premio è stato consegnato, in una emozionante cerimonia conclusiva il 7 giugno scorso, a Palazzo Madama dal Presidente del Senato Pietro Grasso.

I ragazzi hanno realizzato un video dal titolo “Quel che ami resta” in cui hanno raccontato il paesaggio che caratterizza il territorio di Arbus. Il lavoro ha preso le mosse  dalla “scoperta” del territorio e dei monumenti identitari in esso presenti legati al mondo minerario.

Parallelamente alla scoperta del territorio, sotto la guida dei docenti, in particolare delle Prof.sse Consuelo Cossi, Tiziana Tronci  e Betty Musca  si è lavorato sulla conoscenza del bellissimo e originale articolo 9 della Costituzione Italiana: ‘La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione‘.

La tutela del paesaggio che però  deve essere concepita non in senso di passiva protezione, ma in senso attivo,  cioè in funzione della cultura dei cittadini e quindi in modo da rendere questo patrimonio fruibile  da tutti.

Da qui l’azione: l’idea progetto sviluppata dai ragazzi “adottare” il pozzo minerario Amsicora, restaurato nel 2000, restituendogli spazio e voce, dandogli nuova vita: il monumento si trasformerebbe in scuola estiva, destinata a bambini e giovani, nella quale realizzare laboratori di arti visive, musicali, danza, fotografia, cinema e teatro e fruibile a tutti per eventi culturali e artistici. La risistemazione della struttura, attraverso l’offerta del lavoro condiviso di genitori e concittadini, ciascuno in base alle proprie disponibilità, possibilità e competenze, offrirà l’opportunità all’intera comunità di essere e sentirsi cittadini attivi per il raggiungimento di un obiettivo comune.

Questo progetto ha consentito alla scuola di aprirsi alle famiglie, alla  comunità locale e nazionale, far conoscere il territorio arburese  e salvaguardarlo come bene comune e valore imprescindibile, tutelare un monumento simbolo e valorizzarlo trasformandolo in qualcosa di utile, formativo e piacevole per tutti.

Nel video i ragazzi comunicano i valori che l’articolo 9 della Costituzione ci ricorda, attraverso un linguaggio semplice, affettivo ed emotivo, quale è quello della loro giovane età, con la speranza che possa raggiungere il cuore e la coscienza di tutti i cittadini.

Prof.ssa Consuelo Cossu

consegna premio art. 9

La consegna del premio da parte del Presidente del Senato Pietro Grasso

 foto premiazione Art. 9_bis

La cerimonia di premiazione degli studenti di Arbus