Salta il menu di scelta rapide e vai al contenuto

Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

Torna alle scelte rapide

Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna

 

Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna

La Sardegna è unica nel Mediterraneo per caratteristiche ambientali, geologiche, biologiche, per i paesaggi naturali spettacolari nella morfologia delle coste e dei rilievi interni, le cavità sotterranee e le aree archeologiche che ne fanno per varietà e rilevanza, un piccolo ma intero continente.

L’attività mineraria ha modellato il paesaggio e insieme l’antica cultura delle popolazioni minerarie creando un’ambiente in cui il fascino della storia accompagna il visitatore tra le splendide testimonianze di archeologia industriale, in mondi sotterranei e a contatto con la magnifica natura sarda.

Suggestivi villaggi operai, pozzi di estrazione, migliaia di chilometri di gallerie, impianti industriali, antiche ferrovie, preziosi archivi documentali e la memoria di generazioni di minatori rendono il Parco una nuovo grande giacimento culturale da scoprire.

Continua a leggere

 

Avvisi Pubblici

 Si informa che gli uffici dell'Ente sono aperti al pubblico dal lunedì al giovedì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00

 

IN.SAR. - INIZIATIVE SARDEGNA S.P.A.

Procedura di valutazione comparativa pubblica per l’affidamento di n. 5 incarichi esterni, finalizzati a supportare la realizzazione di attività in materia di progettazione e programmazione europea, nazionale e regionale, politiche di sviluppo locali e politiche per il lavoro – “Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

Bando pubblico

 _____________________

 

  Avviso ai Fornitori del Parco Geominerario

A partire dal prossimo 31 marzo verranno accettate soltanto fatture in formato elettronico. Per tutte le specifiche e le istruzioni operative si rimanda al documento allegato.

L'Ufficio Amministrazione - Contabile

Avviso ai Fornitori

 

Vedi altri avvisi

 

Ultime News

 


  Banner_Concorso_Tesi_2015

  

images/banner_FB

 

Banner Geoparks

 Francesco Muntoni è stato designato Roster of Evaluators del programma UNESCO

 

Il 6 aprile 2016 il Prof. Patrick Mc Keever dell’UNESCO, coordinatore del programma “International Geoscience and Geoparks Programme (IGGP)”, programma ratificato da 195 Stati membri dell’UNESCO il 17 novembre 2015, e il Prof. Nickolas Zouros per il Global Geopark Network hanno comunicato di aver selezionato il Dott. Francesco Muntoni , già delegato per la Rete EGN e GGN dal 2010 e dal 2015 per il programma IGGP, come “Roster of Evaluators” del Programma UNESCO.

I “Roster of Evaluators” sono delegati dei 120 parchi facenti parte del Programma UNESCO IGGP, caratterizzati da una comprovata esperienza nella Rete EGN e GGN, un minimo di 4 anni di attività ed un curriculum di studio adeguato all’importante ruolo da svolgere. Inoltre è necessario che i parchi d’appartenenza abbiano conseguito almeno due rivalidazioni positive ottenendo il “Cartellino Verde”, come il Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna.

L’UNESCO mira a mantenere un elenco stabile di valutatori il cui compito è valutare le nuove applicazioni dei Parchi che aspirano ad entrare nel programma UNESCO e rivalidare quelli già presenti.

Francesco Muntoni

Per il Parco Geominerario e per il Dott. Muntoni in particolare si tratta di un importante riconoscimento in quanto la sua candidatura è stata accolta sulle oltre 240 presentate in ragione di due per parco. I prescelti in totale sono circa 50.

Per approfondimenti

International Geoscience and Geoparks Programme (IGGP)

 

Logo ISPRA TV

 Le telecamere di ISPRA TV in Sardegna

 

Dal 26 al 30 maggio 2016 Il Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna ospiterà una delegazione dell’ISPRA TV che realizzerà un Docureportage dedicato alla storia e alle architetture della grande epopea mineraria della Sardegna senza trascurare le bellezze naturali e geologiche del territorio isolano.

Il precedente Docureportage curato dallì'ISPRA, intitolato Bagliori di Acetilene, ha approfondito le vicende storiche delle attività minerarie in Toscana. Vedi il documentario.

A seguire i componenti della delegazione di ISPRA TV:

- Agata Patanè del Servizio Attività Museali, Coordinatrice GNMiniere e della Rete ReMi, Responsabile scientifica del documentario;

- Rossella Sisti del Servizio Comunicazione;

- Chiara Bolognini del Servizio Comunicazione e Caporedattrice di ISPRA TV;

- Lorena Cecchini del Servizio Comunicazione e Direttore Responsabile di ISPRA TV.

Per maggiori informazioni sui Docureportage vedi ISPRA TV

 

Monumenti Aperti 2016

Cagliari, 14 - 15 maggio

Mostra

VITA NEL BUIO

Il lavoro nelle miniere nei reperti della Collezione Camedda

 Banner_Vita nel buio

 Grande successo della mostra Vita nel buio. Il lavoro nelle miniere nei reperti della Collezione Camedda, inaugurata a Cagliari, presso il Museo Sardo di Geologia e Paleontologia dell'Ateneo cagliaritano, in occasione della recente manifestazione "Monumenti Aperti".

L'evento è stato gratificato dalla presenza di un pubblico numeroso e particolarmente interessato alla storia della grande epopea mineraria della Sardegna. Molto apprezzate le esaustive visite guidate di Roberto Camedda che ha illustrato l'uso ed il funzionamento delle diverse attrezzature minerarie in esposizione.

Galleria fotografica

 

 

Banner 8 Giornata Nazionale Miniere

ISPRA - Programma eventi Italia e Sardegna

 

Locandina 8 Giornata Nazionale Miniere

 VIII Giornata Nazionale delle Miniere

Escursione lungo parte dell’itinerario Gutturu Mannu – Pixinamanna – Is Cannoneris

28 maggio 2016

 Il Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna, in occasione della VIII Giornata Nazionale delle Miniere, organizza per sabato 28 maggio una escursione lungo parte dell’itinerario Gutturu Mannu – Pixinamanna – Is Cannoneris (Cod. 219).  

L’itinerario, che si sviluppa partendo dal confine tra il Comune di Pula e di Domus de Maria per arrivare alla caserma Forestale di Pixinamanna, si estende per 16.049 metri. La quota di avvio dell’itinerario è posta a m. 629 s.l.m. mentre quella di arrivo è posta a m. 88 s.l.m.

La Foresta Demaniale di Gutturu Mannu (Pixinamanna) è situata nella parte sud della Provincia di Cagliari ed è ricchissima di lecci, con frequenza di tassi e agrifogli negli anfratti più remoti; importante sotto l’aspetto faunistico per le migrazioni stagionali del cervo sardo e del cinghiale. Presenti anche la volpe, il gatto selvatico sardo, la martora, la beccaccia e i picchi rossi. Presenti insediamenti minerari (Pantaleo), insediamenti archeologici e di antica cultura contadina.

Informazioni utili

  • Difficoltà: Media (E)
  • Durata: 2 ore circa
  • Ora raduno: 9.00
  • Punto di raduno: Caserma Forestale di Pixinamanna
  • Ora partenza: 9.30
  • Tariffa servizio guida: gratuita
  • Attrezzatura/abbigliamento necessari: abbigliamento e scarponcini da trekking; acqua.
  • Ulteriori informazioni: Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 0781 255066

Continua a leggere...