Salta il menu di scelta rapide e vai al contenuto

Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

Torna alle scelte rapide

Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna

 

Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna

La Sardegna è unica nel Mediterraneo per caratteristiche ambientali, geologiche, biologiche, per i paesaggi naturali spettacolari nella morfologia delle coste e dei rilievi interni, le cavità sotterranee e le aree archeologiche che ne fanno per varietà e rilevanza, un piccolo ma intero continente.

L’attività mineraria ha modellato il paesaggio e insieme l’antica cultura delle popolazioni minerarie creando un’ambiente in cui il fascino della storia accompagna il visitatore tra le splendide testimonianze di archeologia industriale, in mondi sotterranei e a contatto con la magnifica natura sarda.

Suggestivi villaggi operai, pozzi di estrazione, migliaia di chilometri di gallerie, impianti industriali, antiche ferrovie, preziosi archivi documentali e la memoria di generazioni di minatori rendono il Parco una nuovo grande giacimento culturale da scoprire.

Continua a leggere

  _____________________

OGGI IL PROF. PATRICK MCKEEVER CAPO DELLA SEZIONE SCIENZE DELLA TERRA E RIDUZIONE DEL RISCHIO GEOLOGICO, SEGRETERIA PROGRAMMA IGGP UNESCO, CON GRANDE PIACERE CI HA INVIATO IL NOSTRO CERTIFICATO DI APPARTENENZA ALL'UNESCO

 

 _______________

Avvisi Pubblici

 Si informa che gli uffici dell'Ente sono aperti al pubblico dal lunedì al giovedì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00

 

IN.SAR. - INIZIATIVE SARDEGNA S.P.A.

Procedura di valutazione comparativa pubblica per l’affidamento di n. 5 incarichi esterni, finalizzati a supportare la realizzazione di attività in materia di progettazione e programmazione europea, nazionale e regionale, politiche di sviluppo locali e politiche per il lavoro – “Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna

Bando pubblico

 _____________________

 

  Avviso ai Fornitori del Parco Geominerario

A partire dal prossimo 31 marzo verranno accettate soltanto fatture in formato elettronico. Per tutte le specifiche e le istruzioni operative si rimanda al documento allegato.

L'Ufficio Amministrazione - Contabile

Avviso ai Fornitori

 

Vedi altri avvisi

 

Ultime News

 


  Banner_Concorso_Tesi_2015

  

images/banner_FB

 

Banner Geoparks

 Francesco Muntoni è stato designato Roster of Evaluators del programma UNESCO

 

Il 6 aprile 2016 il Prof. Patrick Mc Keever dell’UNESCO, coordinatore del programma “International Geoscience and Geoparks Programme (IGGP)”, programma ratificato da 195 Stati membri dell’UNESCO il 17 novembre 2015, e il Prof. Nickolas Zouros per il Global Geopark Network hanno comunicato di aver selezionato il Dott. Francesco Muntoni , già delegato per la Rete EGN e GGN dal 2010 e dal 2015 per il programma IGGP, come “Roster of Evaluators” del Programma UNESCO.

I “Roster of Evaluators” sono delegati dei 120 parchi facenti parte del Programma UNESCO IGGP, caratterizzati da una comprovata esperienza nella Rete EGN e GGN, un minimo di 4 anni di attività ed un curriculum di studio adeguato all’importante ruolo da svolgere. Inoltre è necessario che i parchi d’appartenenza abbiano conseguito almeno due rivalidazioni positive ottenendo il “Cartellino Verde”, come il Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna.

L’UNESCO mira a mantenere un elenco stabile di valutatori il cui compito è valutare le nuove applicazioni dei Parchi che aspirano ad entrare nel programma UNESCO e rivalidare quelli già presenti.

Francesco Muntoni

Per il Parco Geominerario e per il Dott. Muntoni in particolare si tratta di un importante riconoscimento in quanto la sua candidatura è stata accolta sulle oltre 240 presentate in ragione di due per parco. I prescelti in totale sono circa 50.

Per approfondimenti

International Geoscience and Geoparks Programme (IGGP)

 

Logo ISPRA TV

 Le telecamere di ISPRA TV in Sardegna

26/30 maggio 2016

 

Comunicato Stampa

Galleria fotografica tour didattico

Galleria fotografica inaugurazione percorso espositivo Su Zurfuru

 

Galleria fotografica

 

Striscia_Vita nel buio 

 Galleria fotografica

 

 

Conferito alla Scuola Secondaria di I grado di Arbus un prestigioso riconoscimento

 

Logo Art_9

 

Gli alunni delle classi 1ªA, 1ªB, 1ªC e 2ªB della Scuola Secondaria di I grado di Arbus hanno vinto il concorso nazionale “Art. 9 della Costituzione -  Cittadini attivi per il paesaggio e l’ambiente”, promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione, Fondazione Benetton, Ministero dei beni e delle attività culturali, Senato della Repubblica, Camera dei deputati, Ministero degli Affari Esteri, Ministero dell’Ambiente, «Domenica» de «Il Sole 24 Ore», Rai Cultura e Rai Radio3.,  arrivando primi su 380 classi partecipanti da tutta la penisola.

Il premio è stato consegnato, in una emozionante cerimonia conclusiva il 7 giugno scorso, a Palazzo Madama dal Presidente del Senato Pietro Grasso.

I ragazzi hanno realizzato un video dal titolo “Quel che ami resta” in cui hanno raccontato il paesaggio che caratterizza il territorio di Arbus. Il lavoro ha preso le mosse  dalla “scoperta” del territorio e dei monumenti identitari in esso presenti legati al mondo minerario.

Parallelamente alla scoperta del territorio, sotto la guida dei docenti, in particolare delle Prof.sse Consuelo Cossi, Tiziana Tronci  e Betty Musca  si è lavorato sulla conoscenza del bellissimo e originale articolo 9 della Costituzione Italiana: ‘La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione‘.

La tutela del paesaggio che però  deve essere concepita non in senso di passiva protezione, ma in senso attivo,  cioè in funzione della cultura dei cittadini e quindi in modo da rendere questo patrimonio fruibile  da tutti.

Da qui l’azione: l’idea progetto sviluppata dai ragazzi “adottare” il pozzo minerario Amsicora, restaurato nel 2000, restituendogli spazio e voce, dandogli nuova vita: il monumento si trasformerebbe in scuola estiva, destinata a bambini e giovani, nella quale realizzare laboratori di arti visive, musicali, danza, fotografia, cinema e teatro e fruibile a tutti per eventi culturali e artistici. La risistemazione della struttura, attraverso l’offerta del lavoro condiviso di genitori e concittadini, ciascuno in base alle proprie disponibilità, possibilità e competenze, offrirà l’opportunità all’intera comunità di essere e sentirsi cittadini attivi per il raggiungimento di un obiettivo comune.

Questo progetto ha consentito alla scuola di aprirsi alle famiglie, alla  comunità locale e nazionale, far conoscere il territorio arburese  e salvaguardarlo come bene comune e valore imprescindibile, tutelare un monumento simbolo e valorizzarlo trasformandolo in qualcosa di utile, formativo e piacevole per tutti.

Nel video i ragazzi comunicano i valori che l’articolo 9 della Costituzione ci ricorda, attraverso un linguaggio semplice, affettivo ed emotivo, quale è quello della loro giovane età, con la speranza che possa raggiungere il cuore e la coscienza di tutti i cittadini.

Prof.ssa Consuelo Cossu

consegna premio art. 9

La consegna del premio da parte del Presidente del Senato Pietro Grasso

 foto premiazione Art. 9_bis

La cerimonia di premiazione degli studenti di Arbus

Continua a leggere...